SVIZZERA-LUCERNA- Il Monte Maledetto PILATUS e il LEONE MORENTE

Ci sono citta´che sprigionano un alone di mistero e magia. Perche´nei secoli fitte ragnatele di leggende, fiabe e storie sono state intessute sulle loro origini e sui loro monumenti. Lucerna e´ un esempio perfetto.

DSCF2173

Il nome stesso deriva dalla credenza che un Angelo Luminoso indico´ dove l´urbe dovesse essere edificata. Incorniciata tra i Monti ed il lago dei 4 Cantoni. Tutte le case ed i palazzi son affrescati con  protagonisti di leggende elvetiche, non mancano folletti, gnomi e, tra i simboli, creature fatate che richiamano la buonasorte.

casa tipicalucerna

L´attrazione piu´ conosciuta e´ senza dubbio il ponte medievale in legno; KAPELLBRUCHKEL, meta turistica con un passato ricco di scheletri nell´armadio: Infatti spesso la morte, rappresentata come scheletro o teschio, e´ raffigurata nei riquadri che narrano la storia della citta´. La torretta ottagonale che nel bel mezzo del ponte si puo´visitare fu carcere e archivio segreto della citta´. Un cuore nel bel mezzo del fiume, tra le correnti.

pontedettaglio

ponteaffremort

Lucerna, e tutta la Svizzera, e´ legata all´acqua ed e´devota a questo elemento, i ghiacciai, la neve i laghi e le cascate son signori incontrastati che caricano e scaricano energia a secondo delle stagioni. Dopo l´inverno che tutto assidera ed iberna, il sole primaverile scioglie i ghiacciai, i torrenti scavano le vallate e scorrono fin giu´nelle grotte. Fuoco & Acqua ciclicamente fanno sfoggio del loro potere. Dal ponte si ha una belle vista sul MONTE PILATUS, monte maledetto poiche´, si narra, PONZIO PILATO fu sepolto qui, anzi la sua anima giacerebbe sul fondo di un laghetto nei pressi della cima e durante le notti di tempesta si sentirebbe vociferare.  Per anni fu vietato far escursioni e trekking in zona, fino a quando personaggi come la regina Vittoria o il compositore Wagner non si avventurarono per far originali gite su questa affascinante montagna. La ferrovia piu´ardita del mondo e´quella che costeggia la vetta e  gira vertiginosamente sui precipizi del Pilatus, che sarebbe anche la tana di un Drago dai poteri taumaturgici.

 ottag

Una scultura degna di nota e´ il LEONE MORENTE di THORVALDSEN , lo sculture la dedico´ alle guardie svizzere morte durante la rivoluzione francese.

leone

Quest´opera fu aggettivata da M.Twain come la piu´”triste e commovente”  della storia. Ma perche´ proprio il leone? Non dimentichiamo che Thorvaldsen era un curioso esoterista infatti a Pisa, nel cimitero monumentale, c´e´ una sua opera, la tomba di Vacca´Berlinghieri il quale si dedico´, con il suo illustre circolo, a studi sull´occultismo. (Si puo´ leggere l´articolo TOSCANA- IL TEMPIO DI MINERVA MEDICA).

sarcofagoVacca´

II LEONE e´ simbolo di forza e dignita´, potenza e regalita´, nel MITRAISMO e nella BAGHAVADGITA  il divino e´ sempre correlato all´animale dalla folta criniera. In astrologia chi nasce sotto questo segno ha tutte le caratteristiche per diventare un buon leader e non dimentichiamo che “Riccardo cuor di leone” venne cosi sopranominato per coraggio e lealta´. In piu´ il leone e´animale del sud, tutte le popolazioni tribali e religioni arcaiche lo associano al Sole, esprime luminosita´e chiarezza. Non sembra un caso, quindi, che sia stato scelto dall´artista come soggetto per far un monumento ai caduti nella citta´ battezzata LUCERNA.

 

SVIZZERA-LUCERNA- Il Monte Maledetto PILATUS e il LEONE MORENTEultima modifica: 2015-01-10T14:22:31+00:00da bittersweet77
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento